Events province of Salerno

Language: italiano inglese
1

Home >> Eventi >> LUOGHI DA VISITARE - HOTEL HAPPY consiglia..... GIARDINO DELLA MINERVA - SALERNO

LUOGHI DA VISITARE - HOTEL HAPPY consiglia..... GIARDINO DELLA MINERVA - SALERNO

LUOGHI DA VISITARE - HOTEL HAPPY consiglia..... GIARDINO DELLA MINERVA - SALERNO
Data: 09 Gennaio, 2018

Situato nel centro storico di Salerno in una zona denominata nel Medioevo "Plaium Montis".

Sin dal XII sec. la famiglia Silvatico ne fu proprietaria e nei primi venti anni del 1300 il Maestro Matteo Silvatico vi predispose un Giardino dei Semplici, precursore dei futuri Orti botanici d'Europa.

Dalle piante ivi coltivate si ricavavano alcuni principi attivi utilizzati a scopo terapeutico e nel suo giardino Silvatico svolgeva attività didattica con lo scopo di mostrare agli allievi della Scuola Medica Salernitana le proprietà terapeutiche delle piante. Una prima descrizione di questo luogo e delle sue caratteristiche ci viene data proprio dal Maestro nella sua opera OPUS PANDECTARUM MEDICINAE.

Un atto notarile risalente al 1666 testimonia l'acquisto di "...una casa palazziata con giardino..."  da parte di Don Diego del Core e si viene a conoscenza che l'aspetto attuale del Giardino della Minerva non è dissimile da quello del giardino conosciuto da Don Diego. Riceviamo, infatti, una descrizione dettagliata della loggia, della fontana con acqua perenne, della peschiera, della scala che conduceva al secondo livello del giardino.

Ultimo proprietario fu il Professore Giovanni Capasso che dono' la proprietà all'istituzione benefica Asilo di Mendicità.

Nel 1991 fu presentato il progetto per la realizzazione di un orto botanico dedicato a Silvatico. I lavori furono compiuti nel 2000.

Ciò che oggi si presenta agli occhi del visitatore del Giardino della Minerva è un luogo con una serie di caratteristiche ed elementi risalenti tra il XVII e il XVIII secolo e cioè un giardino disposto su più livelli raccordati tramite una scalinata con dei pilastri che sorreggono una pergola di legno.

Tramite un complesso sistema di distribuzine dell'acqua si provvede all'irrigazione delle piante.

Il Giardino della Minerva, dunque, è strettamente collegato alle fondamenta teoriche della Scuola Medica Salernitana. 

Le aiuole del primo terrazzamento ne sono l'esempio. Esse sono, infatti, suddivise in quattro settori e questa ripartizione riprende le teorie pitagoriche collegate al concetto dell'armonia che regge e governa la composizione della materia.

Bisogna, innanzitutto, dire che la terapeutica della Salerno medievale, così come gli studi di botanica, si fondavano sulla "dottrina dei quattro umori", a sua volta basata sulla "teoria degli elementi".

Verso la metà del VI secolo a.C. si perfeziona la dottrina collegata al concetto dell'armonia che regge l'Universo.

L' armonia che regge l'Universo regge anche l'Uomo dandogli la salute; il turbamento di questo equilibrio provoca la malattia.

Per i Pitagorici la vita è costituita da quattro elementi (terra, aria, fuoco, acqua) a cui corrispondono quattro qualità (secco, freddo, caldo, umido). 

Gli umori (sangue, bile nera, bile gialla, flegma) corrispondono ai quattro elementi e possiedono le loro stesse caratteristiche.

Gli umori, e quindi gli elementi, possiedono le qualità primarie caldo, freddo, umido, secco (il sangue è umido e caldo, il flegma è freddo e umido, la bile gialla è calda e secca, la bile nera è secca e fredda).

La combinazione dei quattro umori determina il "temperamento" dell'individio, le sue qualità mentali, il suo stato di salute.

Lo squilibrio di questi quattro umori e cioè l'eccesso di un umore rispetto agli altri, genera la malattia.

Essa, allora, deve essere contrastata mediante l'uso di un prodotto di natura opposta all'umore sovrabbondante.

A tal proposito si stilò una classifica dei vegetali semplici utilizzando lo stesso criterio messo in atto per lo studio degli umori dell'uomo.  Da quì la suddivisione in  vegetali semplici caldi e umidi, caldi e secchi, freddi e umidi, freddi e secchi.

Ci fu, poi, un' ulteriore ripartizione dei "semplici" relativa alla gradazione e cioè la potenza di azione fisiologica degli stessi.

 

L'Hotel Happy dista 28 Km dal Giardino della Minerva (Salerno) raggiungibile in 30 minuti tramite automobile, percorrendo E45

Per info Giardino della Minerva www.giardinodellaminerva.it/

 

 
 

<< Eventi

 

Nearby: Places to visit

Costiera amalfitana

hotel 3 stelle Salerno Battipaglia

The Amalfi Coast is a UNESCO World Heritage Site, so called because of the ancient Maritime Republic of Amalfi.

Read more»

Paestum

hotel 3 stelle Salerno Battipaglia

Even Paestum is considered a world heritage site by UNESCO. Paestum was the most important city of Magna Graecia.

Read more »

Costiera Cilentana

hotel 3 stelle Salerno Battipaglia

Cilento and its beautiful coastline are an important step to discover the beauties of our wonderful southern Italy.

Read more »

Salerno

hotel 3 stelle Salerno Battipaglia

Salerno is in a key position between the Amalfi Coast and the Cilento ones. Salerno is a very big city and over 60% of its territory are protected by UNESCO with about 200 km of coastline.

Read more »

Monti Alburni e Picentini

hotel 3 stelle Salerno Battipaglia

Alburni Mountains are a carsick massive rich of sinkholes, caves and cavities. Alburni Mountains are between the valley of the Sele and Tanagro and they are a part of the Lucan Sub-Apennine.

Read more »

 
 

Book online

Check availability staying at home.
call us Tel. +39 0828 673312

 

All Events

 

Natale 2015

 

Special Offers

Gran risparmio per l’estate 2013, fatti un regalo!

Fatti un regalo: approfitta subito della tariffa s..
Vedi offerta »

Offerta Speciale per clienti del Cilento Outlet Village

Happy Shopping Happy Hotel  Dal 1 Giugno 20..
Vedi offerta »

Risparmia nei Week End di Gennaio e Febbraio

Sconto speciale per chi soggiorna nel fine settima..
Vedi offerta »